Casi classici della psicologia (Italian Edition) by Geoff Rolls

By Geoff Rolls

Mai sentito parlare dell’uomo che visse con un buco nella testa? O del ragazzo cresciuto dai suoi come se fosse una ragazza? Della donna dalle molteplici personalità o dell’uomo senza cervello?  Questa raccolta di casi è ricca di affascinanti intuizioni sulla mente umana; alcuni sono poco conosciuti mentre altri sono più famosi e hanno guidato los angeles pratica clinica.
 
Per questa seconda edizione, presentata consistent with los angeles prima volta in versione italiana, l’autore Geoff Rolls ha incluso recenti scoperte su ciascuna delle storie presentate e ha aggiunto casi completamente nuovi come los angeles storia di Washoe, l. a. scimmia che poteva comunicare, il caso dibattuto di Holly Ramona e della memoria repressa o los angeles storia di Kim Peek, il vero “Rainman”.
 
Casi classici in psicologia è rivolto sia agli studenti di psicologia, che potranno così approfondire l. a. loro conoscenza su questi studi, sia a tutti coloro che desiderano apprendere qualcosa di nuovo sul comportamento umano. Il quantity infatti è corredato da un glossario di termini psicologici in modo da rendere i contenuti accessibili a tutti.

Show description

Read Online or Download Casi classici della psicologia (Italian Edition) PDF

Similar psychology & counseling books

System and History in Philosophy

The e-book starts off with the matter of the connection among systematic philosophy and the background of philosophy. Why does philosophy connect quite a bit significance to heritage? attention of this question is an important a part of metaphysics, and it has very important outcomes for the technique of either historical past and philosophy.

Pensamiento y Lenguaje, 3rd Edition

El presente libro constituye una compilación de trabajos consagrados a los problemas filosóficos más importantes relativos al pensamiento y al lenguaje. El libro ha sido preparado bajo l. a. dirección de Dimitri Pavlovich Gorski.

Contenido:

Origen del lenguaje y su papel en l. a. formación del pensamiento (A. G. Spirkin)
Lenguaje y conocimiento (D. P. Gorski)
Acerca de los angeles correlación existente entre el lenguaje y el pensamiento (V. Z. Panfílov)
Las formas lógicas y su expresión en el lenguaje (A. S. Ajmánov)
La palabra y el concepto (V. M. Boguslavski)
La naturaleza del juicio y sus formas de expresión en el lenguaje (P. V. Kopnin)
La forma y el contenido en el lenguaje (E. M. Gálkina-Fedoruk)

Fact and Fable in Psychology

A bunch of difficulties that looks conspicuously within the current quantity, and in up to now contributes to the health of its identify, has bought a substantial curiosity at the a part of the general public at huge. Such curiosity turns out at risk of take its clue from the job of these who usher in startling revelations at the foundation of surprising psychic stories, and who supply promise of exposing different worlds than the only with which logic and customary sensation acquaint us, instead of from the wary and constant result of critical scholars in research or in laboratory.

Time for Change: Tracking Transformations in Psychoanalyses - The Three-Level Model (IPA: Psychoanalytic Ideas and Applications)

How will we, analysts, assessment even if research is producing changes in our sufferers? Time for swap: monitoring variations in Psychoanalyses. The Three-Level version makes a speciality of the query of the way to monitor adjustments in psychoanalysis. The IPA venture Committee on medical commentary and trying out deals a device, a heuristic, or a advisor for refining, conceptualizing, and systematizing scientific observations approximately sufferer variations: The Three-Level version for looking at sufferer differences (3-LM).

Extra info for Casi classici della psicologia (Italian Edition)

Example text

M. rappresentava un’opportunità unica per la comprensione del funzionamento del cervello. M. e iniziò a valutarlo sistematicamente. , Milner è oggi considerata uno dei più eminenti ricercatori nel campo della memoria. M. presentava uno dei più chiari deficit di memoria mai documentati prima. Per lui era virtualmente impossibile acquisire qualsiasi nuova memoria, al punto che ad ogni nuovo incontro non riconosceva la Milner, che pure lavorò con lui per 20 anni. M. fu destinato a vivere la sua vita nel passato, ripeteva lo stesso materiale ancora e ancora, ma era inconsapevole di farlo.

Negli ultimi 50 anni della sua vita aveva ripetuto più e più volte una dozzina di aneddoti che conosceva. I test psicologici evidenziarono come Henry fosse particolarmente deficitario nello stimare il tempo, oltre i 20 secondi era incapace di valutarlo accuratamente. Le sue stime erano così scarse che i ricercatori ritenevano che per lui pochi giorni trascorsi equivalessero a dei minuti, settimane a ore, ed anni a settimane. Questo era un dono di Dio per qualcuno nella situazione di Henry, poiché significava che gli ultimi 50 anni di vita trascorsi come amnesico non erano stati per lui più lunghi di pochi mesi.

Diceva di avere solo tre ricordi visivi relativi ai colori rosso, bianco e nero. A tutti gli effetti, condusse la vita di un bambino cieco, frequentando la Birmingham Blind School dall’età di 9 anni fino a quando ne uscì nel 1923 con una buona educazione e le abilità necessarie per svolgere il lavoro di calzolaio. Durante gli anni di scuola fu descritto come un ragazzo bravo, ben educato e brillante, solo raramente disobbediente. Iniziò a riparare stivali sotto la tettoia del giardino della sua casa in Burton-on-Trent, tutti gli strumenti e l’equipaggiamento erano pensati per lui e la qualità del suo lavoro era considerata alta al punto da consentirgli un’esistenza indipendente, anche se il salario da lui guadagnato era minore se confrontato con quello dei suoi colleghi vedenti.

Download PDF sample

Rated 4.13 of 5 – based on 19 votes